giovedì 31 dicembre 2015

Centrotavola di Buon Anno...bosco in vetro

Oggi, giovedì 31 dicembre 2015, è una bellissima giornata, soleggiata e tiepida, l'ideale per una passeggiata nei boschetti. In prossimità di una pinetina ai piedi di un monte, sono stata colta di sorpresa da una precoce primavera. Ho raccolto quel che spuntava dall'erba e tornata a casa, inaspettatamente, supportata da bicchieri e caraffe, ho realizzato due centrotavola. Uno nei colori classici rosso, verde e oro, per il cenone di fine anno, l'altro nel colore "verde speranza", per il pranzo di capodanno. Il "verde speranza" mi sembrava appropriato, perché la speranza è il sentimento che permette, quando si vivono momenti difficili, di trovare l'appiglio per andare avanti. Come c'è scritto sul dizionario, la speranza è "l'attesa fiduciosa di un futuro positivo".
Con una verde speranza, allora, auguro a tutti i visitatori di questo blog Buon 2016!!!






















Qui sopra la raccolta di stamattina: Punte dei rami di pino marittimo. Un ventaglio di palma nana che poi non ho utilizzato, ma troverà altro impiego. Grappoletti di bacche di salsapariglia che erano abbarbicate sulla sommità di una giovane quercia...per fortuna c'era mio marito... Alcune foglie di felce quercina facenti parte di un gran bel cespuglio che si trova su una roccia. Foglie e fiori di arisaro comune che non avevo mai utilizzato prima e che formava quasi un praticello sotto i pini. Infine quattro steli fioriti di narciso nostrale profumatissimo, un vero tesoro a dicembre!!!

Con questo post partecipo alla raccolta di decoriciclo e africreativa
cominciamo bene


venerdì 1 gennaio 2016...aggiornamento

Ho ricevuto un bel regalo di capodanno, splendidi carciofi spinoso sardo DOP da coltivazione biologica, una prelibatezza! Sono carciofi molto teneri, dal sapore delizioso e mai amaro, Questi quattro, in particolare, sono freschissimi, tagliati dal campo ieri, un peccato cucinarli. Allora li mangeremo crudi, bagnati in olio extravergine di oliva, con l'aggiunta di poco sale. Sono anche molto belli, con le tinte del verde e del viola che si armonizzano alla perfezione, e siccome chi me li ha regalati li porgeva come un mazzo di fiori, ho deciso di metterli in vaso.





Carciofo Spinoso di Sardegna DOP

14 commenti:

  1. Hai trovato un vero tesoro della natura! Buon anno di cuore, Sabrina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, tantissimi auguri anche a te ^_^
      Maris

      Elimina
  2. Risposte
    1. Muchas gracias !! feliz Año Nuevo ^_^
      Maris

      Elimina
  3. Belle composizioni e carciofi prelibati: anch'io li mangio crudi.
    Buon Anno come tu lo desideri e ricco di creatività.
    PS:l'anno bisestile ci regala un giorno in più per'creare'.
    Lura R

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OPS!Volevo scrivere Laura...mi è rimasta una A nella tastiera...

      Elimina
    2. Grazie tante, Laura...desidero proprio un anno bellissimo, e lo auguro anche a te ^_^
      All'insegna della creatività, allora
      Maris

      Elimina
  4. La natura ci offre veramente tanti spunti e queste composizioni sono bellissime. Io adoro i carciofi !li mangio in qualsiasi modo e abbinamento ma crudi mai. Devo assolutamente provare! Buon anno! Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' proprio vero, basta osservare un po' è tra l'erba si trovano veri tesori. I carciofi crudi provali con olio e sale, vedrai che buoni^_^
      Maris


      Elimina
    2. ops..ho messo un accento di troppo! =)

      Elimina
  5. Quante cose splendide hai saputo creare Maris!
    La natura ci Sto arrivando! sempre stupire per la sua bellezza e unicità!
    Grazie di cuore per aver portato questi centrotavola alla nostra raccolta.
    Pinnati!
    E un augurio di cuore anche a te per un 2016 ricco di speranza!
    un abbraccio forte
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per aver apprezzato, ne sono molto felice!!!
      Complimenti per le belle iniziative che riuscite ad organizzare con Dani, bellissime raccolte.
      Ricambio l'augurio l'abbraccio
      Maris

      Elimina
  6. La vostra passeggiata vi ha fruttato un fantastico bottino, che tu hai saputo impiegare in modo molto piacevole ed originale. Mi piace in particolare il secondo con quei bei grappoli rossi.
    A presto! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante Dani, quando vado in campagna raccolgo sempre qualcosa...
      Grazie di essere passata ^_^
      Maris

      Elimina