mercoledì 6 gennaio 2016

La Befana Gianduiotta






Nella mia regione natia, la Sardegna, la Befana è molto attesa. Nella prima metà del novecento era la Befana l'unica dispensatrice di doni. Prima della Coca cola, il Babbo Natale che tutti amiamo e conosciamo, quell'omone allegro con il vestito rosso e la barba bianca, non rappresentava il Natale. Mia madre è nata nel 1939, e non ricorda nessun personaggio simile a Babbo Natale nelle sue festività di bambina, questa figura legata al Natale non era descritta né a scuola, né tra le leggende e le filastrocche tramandate dalle tradizioni sarde. Leggendo informazioni su San Nicola, ho appreso che una figura simile a Babbo Natale era invece considerata in varie zone del nord Italia, in nord Europa conosciuto come Santa Claus ed, infine, pare che riposi a Bari. La festa natalizia, la più importante, era concentrata sulla Natività e i riti religiosi, e contornata da cibi prelibati, almeno fino agli anni cinquanta o sessanta. La Befana, e l'Epifania dei Re Magi, godevano anche di ampio risalto. Varie erano le usanze in cui si rappresentava la Befana, portatrice di doni o carbone, a seconda del comportamento più o meno buono dei bambini. I doni, erano frutti freschi o secchi, raro qualche giochino di legno o qualche dolcetto. In alcuni paesi sardi, la notte dell'Epifania, un coro a quattro voci, con due accompagnatori, gira per le case intonando la canzone de"Sos Tres Res", la canzone de "I Tre Re" grazie a persone che amano portare avanti usanze ormai dimenticate.


La Befana Gianduiotta contiene ben dodici cioccolatini. E' una Befana che andrà a portare il suo dono ad un adulto innamorato del Piemonte, la patria d'origine dei Gianduiotti, perché anche gli uomini amano coccole e dolcezza...quelli che sono stati buoni!! 


Ho utilizzato la buccia d'arancia essiccata per fare le toppe sulla gonna nera. Il manico della scopa l'ho realizzato con un tirante per tende a pacchetto che si era spezzato. Ho cancellato il logo dai tappi di plastica, strofinando con cotone imbevuto di acetone. La gonna l'ho realizzata con la busta di carta nera. Le maniche per le braccia con gli alberelli natalizi ritagliati dalla carta regalo. Per il procedimento seguite questo tutorial.

Con la Befana Gianduiotta partecipo alla raccolta di decoriciclo e africreativa "COMINCIAMO BENE"


cominciamo bene linky party

Con le mutazioni riciclose partecipo alla raccolta Ispirazioni & Co.Gennaio 2016 "MUTAZIONI"

ispirazioni & co

                                               Mutazioni epifàniche

31 commenti:

  1. Ciao Maris :-)
    La tua Befana Gianduiotta è fenomenale! Mi piace tantissimoooooo.
    La metto sulla mia pagina Facebook... deve essere condivisa :-)
    Buona Epifania :-)

    Mel

    RispondiElimina
  2. Condivisa :-)
    https://www.facebook.com/PianetadelleIdee/
    Bacioni.

    Mel

    RispondiElimina
  3. Che bella e golosa befanotta, originale e stupenda come sempre sai fare tu ;) Un abbraccio, buona Befana! Comunque anche quando ero piccola io i doni ce li portava la Befana!! A Natale i regali ce li facevamo tra noi..ma non esisteva per noi bimbi Babbo Natale! Baciotti!
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Sy, che gratificazione! Quando trovo conferma alle mie esperienze personali, provo una sorta di sollievo ^_^ Buona Epifania a te, ricambio l'abbraccio...
      Maris

      Elimina
  4. Caspita! Una befana così originale e riciclosa non l'avevo mai vista.
    Stupenda l'idea delle bucce d'arancia per le toppe!
    Pinnata con molto piacere. =)
    Dani
    P.S. molto interessanti anche i cenni storici sulle figure delle Befana e di Babbo Natale, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Dani. E'sempre un gran piacere partecipare alle tue raccolte che, insieme a Maria, curate con tanta premura. Sono felicissima che la Gianduiotta ti è piaciuta ^_^ Se tutto va bene, per le prossime festività natalizie cercherò di realizzare un dettagliato tutorial e perfezionare questa Befana riciclosa.
      Un saluto
      Maris

      Elimina
  5. Ha quedado muy bonita, feliz año nuevo!!!
    Besos y buena semana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, buen año y una buena semana ^_^
      Maris

      Elimina
  6. Che bella storia Maris e che dolcissima befana!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sabrina, buon fine serata anche a te ^_^
      Maris

      Elimina
  7. Ciao Maris, piacere di conoscerti.
    A nome delle Comari: benvenuta ad Ispirazioni & Co.
    Una meraviglia questa trasformazione.
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio. Grazie per l'ospitalità e per i complimenti ^_^
      Alla prossima
      Maris

      Elimina
  8. Ciao Maria! Felice di scoprirti. La tua mutazione è ricca di ricordi e tradizione oltre che di golosità! Una mutaione perfetta per festeggiare questa festa! Bravissima!!! E Benvenuta tra noi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Si, dopotutto siamo fatti anche di ricordi. Nel prossimo attimo vivremo esperienze che ci muteranno, i ricordi, in teoria, restano punti solidi. Le tradizioni, invece, sono destinate a mutare nel tempo...
      Grazie ancora^_^ un saluto <3
      Maris

      Elimina
  9. Bello il tuo racconto e molto originale la tua befana. Una mutazione perfetta per Ispirazioni & Co. Grazie per la partecipazione. Alla prossima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'apprezzamento, alla prossima!!
      Ciao ^_^
      Maris

      Elimina
  10. Ma è troppo forte questa befana!
    Sei troppo brava Maris!!!
    Riciclosissima!!
    Grazie per averla portata alla nostra raccolta!
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te, gentile Maria. Le vostre raccolte sono bellissime e ricche!!
      Ricambio l'abbraccio
      Maris

      Elimina
  11. Ciao! La tua Befana è bellissima. Grazie per aver partecipato a "Mutazioni".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per il complimento e grazie per essere passata a trovarmi ^_^
      a presto
      Maris

      Elimina
  12. Che bello questo post adoro conoscere usanze e tradizioni. ...ma la tua befana è incredibilmente ingegnosa. ..peccato che è già passata. ..complimenti bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusi, è sempre un piacere per me, quando passi a trovarmi!!
      All'anno prossimo, Befane Gianduiotte per tutti...ma anche Caramellotte, perché no ;-))
      Ciao
      Maris

      Elimina
  13. E' una befana STUPENDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
    Grazie di essere così presente nella mia community!!!
    Sono proprio felice di vedere cosa può diventare una semplice bottiglia, qualche tappo, della carta e poche altre cosine.....
    Un applauso cara Maris!!!!!
    Kisssssssssssssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Betta, per i complimenti e per essere passata a trovarmi!!
      Per me è un vero piacere far parte della tua community a condividere e contribuire come posso^_^
      Ciao
      Maris

      Elimina