domenica 28 febbraio 2016

Mandala di jeans


Non mi sono mai avvicinata alla cultura orientale, se non per qualche lettura sporadica. I mandala mi ero soffermata ad osservarli, ma non ne conoscevo il significato. Allora, quando per la raccolta mensile di Ispirazioni&Co ho deciso di realizzarne uno, ho intrapreso una piccola ricerca sul web ed, alla fine, ho attinto le informazioni riassuntive da questo e quest'altro sito. Quindi ho pensato dove poter collocare un mandala in casa, scegliendo un vecchio cuscino rotondo che da tempo richiedeva un nuovo rivestimento, per rinnovare una poltrona della veranda. Così ho incominciato questa piccola avventura di cucito meditativo...












Naturalmente gli esperti di cucito si chiederanno perché non ho prima costruito gli spicchi per unirli poi. La risposta è che a grandi linee mi pare di aver capito che il mandala, di solito, nasce da un centro dal quale si evolve espandendosi, ho voluto tenere fede a questa dinamica. Ma se per caso decidete di realizzare la copertura di un cuscino a raggiera vi consiglio vivamente di seguire la tecnica più breve ;-))
Ispirazioni&Co

MANDALA


domenica 21 febbraio 2016

Segnaposto pasquale con ovetto e ghirlanda nuvoletta

Ancora qualche idea primaverile di riuso. Si tratta di un segnaposto pasquale porta ovetto e di una ghirlanda facilissima. Colori pastello che si possono adattare anche per un buffet di una cerimonia informale, mettendo nel segnaposto un sacchetto con i confetti al posto dell'ovetto...




Ho realizzato il tutorial di questo segnaposto per my Candy Country che ha inserito Le Ghirlande nel Team CreativApp
PER IL TUTORIAL CLICCA QUI

TUTORIAL SEGNAPOSTO














mercoledì 17 febbraio 2016

Pop-up slider card...mio primo swap!

Ho partecipato al mio primo swap organizzato sulla community di Google+ Barattiamo...creativamente dalla creativa del blog Aggia Sbaria' con il supporto tecnico della creativa del blog le idee di Penelope. Sono stata abbinata alla creativa del blog Le mille idee di Milly...e se scorrete il post scoprirete che alla fine anch'io sono stata decretata "creativa"!
Vi mostro i nostri lavori...le presine non fanno parte dello scambio, sono il regalo che mia zia Vittorina ha realizzato l'anno scorso per il mio compleanno ad Aprile, a queste mi sono ispirata per i colori della card.



























venerdì 12 febbraio 2016

Le mie piccole dame

Avevo previsto questo post, ancora più dettagliato, per il mese di Gennaio. Invece qualche contrattempo mi ha costretta a rimandare.
Nel mio paese il Carnevale si conclude la domenica di Carnevalone, o Carnevalaccio a seconda delle zone d'Italia, con l'ultima sfilata in maschera. Quindi sono ancora nei tempi giusti per questo inserimento dedicato alla festa dei coriandoli. 
L'intento iniziale era di riprendere in mano questi vestitini da damina che ho realizzato esattamente vent'anni fa, fotografare i dettagli e proporre il cartamodello. Non ho potuto, il tempo è stato tiranno. Inoltre, negli anni passati, non avrei mai pensato di aprire un blog o una qualche attività creativa di questo tipo, quindi di tutto quel che ho realizzato non ho conservato che il lavoro finito. Cartamodelli, disegni di ricami, tutto quel che può supportare un lavoro di cucito non l'ho conservato. Ora, per recuperare quel che è andato perso, devo fare il lavoro inverso, dai vestiti devo ricavare il cartamodello ed è un po' impegnativo, quindi lo farò con calma.
Se questi vestitini vi piacciono, seguite il blog, nei prossimi mesi inserirò le indicazioni per poterli realizzare.
Ma ora ecco le mie piccole dame, in alcune foto del '95. Davanti al fotografo erano un pochino intimorite, quindi non sono tanto sorridenti, ma felicissime nei loro vestitini da "primpessine", la parola che usavano per dire "principessine".


mercoledì 3 febbraio 2016

Happy Valentine's Day

Un'idea riciclosa per questa festa che, da quando sono mamma, ho sempre festeggiato con marito e figli.
Quest'anno un cuore fucsia con cioccolatini, da appendere alla parete, ha sostituito la crostata a forma di cuore. 


Poiché non tutti in famiglia amano il liquore, ma la carta dei cioccolatini mi serviva rosa, ho sostituito l'involucro dei Rocher con quello dei Mon Chéri. Ho quindi realizzato un pirottino fatto con carta di giornale, che non sta a contatto diretto con l'alimento perché l'ho protetto con pellicola sotto la stagnola, inserendo uno spiedino per formare gli steli, a comporre un mazzetto di fiori alternativo e cioccolatoso!








Con il cuore cioccolatoso partecipo al Linky Party di Dani del blog DECORICICLO...tante idee di cuore!
decoriciclo


Per questa idea mi sono lasciata ispirare da Pianeta delle idee che ha realizzato un tutorial per le rose di carta...e tante altre idee da realizzare con carta di giornale.


Aggiornamento 11/02/16
La mia ghirlanda di San Valentino la trovate anche su Pianeta delle idee con altre belle ghirlande, sempre a tema, di alcune fantasiose creative.

martedì 2 febbraio 2016

Il pulcino nel suo guscio con cartamodello

Questa mascherina risale al 2001. Febbraio era un po' freddo e per portare il bimbo alla sfilata occorreva qualcosa che lo tenesse caldo. Il piccolo aveva due anni e l'ispirazione mi è venuta perché il gruppo in cui sfilavano suo fratello e le due sorelle, più grandi, era "Il pollaio".







Propongo il cartamodello, è fatto a mano libera su carta velina. La taglia veste bimbi di circa 4 anni. Per ingrandire o rimpicciolire consiglio di usare il metodo della griglia. 



















Ed eccolo felice mano nella mano con le sue sorelle!



inartesy blog