sabato 19 agosto 2017

Ghirlanda in cornice...fiordalisi, papaveri e margherite

All'inizio dell'estate i campi incolti della Sardegna ricchi di graminacee sono ancora prosperi di papaveri, margheritine, fiordalisi o, più spesso, fioriture di cicoria. Pittoreschi quelli sulle coste, affacciati sul mare a strapiombo o declinanti da lievi collinette. Siamo oramai nell'agosto inoltrato, i campi sono secchi e mietuti per il fieno ma, per la raccolta Ispirazioni&Co, ho tuttavia realizzato una composizione con queste fioriture. Ti lascio il tutorial...






Per i papaveri si può usare la carta velina rossa, ma ho usato la carta velina bianca che ho recuperato da una scatola di scarpe. Ho tinto con la tempera rossa, arancio e nera su un lato, ho lasciato asciugare e ho tinto il retro.


Ho disegnato un petalo che ho ritagliato per usarlo come modello. Riportandone la forma con la matita sulla carta velina, ho cercato di posare la base del petalo sulla parte nera.







                                                                                                                                                                                                                                                                   Per le margherite ho usato l'ondulina che protegge le fette biscottate


Per i fiordalisi ho usato un ritaglio di jeans. Per adattare meglio il colore ho miscelato il turchese con poco violetto e colla vinilica che fissa le trame, così non si sfilaccia il tessuto. Ho tinto il tessuto davanti e dietro.



Al centro di tutti i fiori ho usato i bottoni della mia scatola, neri a quattro buchi per i papaveri, gialli per le margherite, ma i più simpatici sono quelli esagonali che ho messo nei fiordalisi e che risalgono agli anni '70.

  Come portafoto...
...vecchi ricordi del 1989, era il giorno del mio compleanno, vent'anni ☺
Ricordi ancora più lontani...
...con la mia amata zia Maria nel 1969, qui avevo sette mesi.
Come bacheca degli appunti
                      

Come semplice decorazione da parete


Con questo post partecipo alla raccolta di Ispirazioni&Co#fiori mese di agosto


Le Ghirlande ☺

18 commenti:

  1. Bellissima, mi piace molto come bacheca degli appunti. Sei bravissima ^_^

    RispondiElimina
  2. Che bella! Come sempre del resto! Bellissime le foto in bianco e nero e la tua da sposa!!! Un abbraccio Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisabetta!!
      Rcambio l'abbraccio ^_^
      Maris

      Elimina
  3. Questi non sono "lavoretti". Sono magie! Complimenti! E grazie ancora della dedica su g+ 😚

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo!!!
    Una vera meraviglia... e poi i papaveri fatti colorando la carta velina bianca sembrano veri: così hai potuto creare quelle sfumature di rosso che con la carta già tinta non ci sarebbeto state!
    Geniale.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Chiara, sono felicissima che ti piaccia!
      Maris

      Elimina
  5. que maravilha !!
    a sua guirlanda é maravilhosa !!
    você faz coisas lindas e eu admiro muito seu talento e criatividade.
    grande abraço querida e bom fim de semana.
    :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eliane!!
      Buona settimana a te ^_^
      Maris

      Elimina
  6. Posso dire, senza retorica, che hai le mani d'oro?
    La perfezione dei fiori è sconcertante. Quando ho visto l'immagine, pensavo fossero veri, tanto che mi sono chiesta come diavolo avessi fatto a conservare i papaveri, fiori così fragili!!!
    Bella la versione portafoto, ma pure quella porta appunti.
    Progetto super!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Federica!!
      Credo che ci sia qualcuno che riesce a conservare i fiori facendoli essiccare con i colori quasi intatti, qualche modo c'è di sicuro!
      Grazie per essere passata ^_^
      Maris

      Elimina
  7. Que lindo ficou! Adorei o tutorial.
    Bjn
    Márcia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tantissimo Marcia, sono felice che ti piaccia ^_^
      Un saluto
      Maris

      Elimina
  8. Ti ho già detto che sei la Fata dei Fiori... sono bellissimi e perfetti manca solo il profumo ... anch'io adoro la carta velina proprio quella delle scarpe ... ne ho conservata veramente tanta è una carta molto duttile ... grazie per il tuo bellissimo post con i consigli per l'utilizzo ...e che meraviglia vederti in questi momenti così intimi..sei bellissima un'abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...cara Giusi, grazie mille!!!
      Sono felice che il post ti sia piaciuto e scoprire che non sono l'unica a conservare la carta che avvolge le scarpe e che trovo sempre un modo per riutilizzare.
      Un abbraccione a te ^_^
      Maris

      Elimina
  9. Ciao Maris,
    ha avuto un bellissima idea per rendere intramontabile l'estate!
    Così romantica con le foto, di qualsiasi epoca :-)
    Ti confesso che a me piace collezionare bottoni particolari, al mercato li cerco sempre (quando riesco ad andarci), per poi utilizzarli per cose come queste ^_^
    Buon pomeriggio,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara!!
      Abbiamo la stessa passione per i bottoni! I miei sono quelli che mia madre e mia zia staccavano sempre dagli indumenti prima di darli via...
      Un caro abbraccio
      Maris

      Elimina