venerdì 11 dicembre 2015

Angelo della Generosità con tutorial fotografico



In un gesto di generosità, l'angelo apre le braccia per accoglierci in un immaginario abbraccio. Ad ali spiegate, oscilla appeso ad un filo sottilissimo, ma sufficiente a sostenere il suo esile peso. Basta passargli accanto per vederlo svolazzare, è infatti leggerissimo, pregio dovuto ai materiali di riuso, che sembrano banali, ma che considero assai nobili e generosi per tutto il bene quotidiano che ne traiamo: la carta e la plastica.








L'Angelo Generoso è svolazzato nella raccolta Natale da vivere edizione 2015 di Decoriciclo e Africreativa


Decorazioni casa e albero


Sotto trovate le indicazioni per la realizzazione...

Occorrente: 1 bottiglia di PET(useremo il fondo più un anello divisore), 3 tappi di plastica, 1 ghiera del tappo di plastica(servirà da aureola), 2 tovaglioli di carta monovelo( ne taglieremo uno in quattro quadrati da sovrapporre sfasati per il gonnellino, ed uno lo taglieremo in due per ricavare le ali), 1 tovagliolo di carta decorato(dal quale ricaveremo le maniche e il decoro per il bicchiere), 1 bicchiere di plastica piccolo da caffè, filo di nylon o lenza sottile, 1 pezzetto di carta plastificata (io ho usato quello che resta quando stacchi la pellicola di scotch biadesivo). Per pendente ho usato una stella ripiena d'ovatta, che era allegata all'etichetta di una giacca imbottita. Colla a caldo.











10 commenti:

  1. Wow, doppio wow, ma è fantastico complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Che bella idea riciclosa!Complimenti! Un abbraccio Eli

    RispondiElimina
  3. Ma è super questo riuso Maris!
    L'angioletto è carinissimo e pensare che è tutto ricicloso lo rende ancora più bello!
    Grazie per averlo portato alla nostra raccolta di natale.
    Pinnato!
    un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, poter contribuire alla vostra raccolta mi rende felice.
      Maris

      Elimina
  4. Ma è strepitoso!!!
    Davvero complimenti.
    Dato Maria l'ha già aggiunto alla bachecona io me lo pinno personalmente in quella mia degli angeli.... e anche nel riciclo plastica! =)
    Dani

    RispondiElimina
  5. Grazie Maris. Un abbraccio anche da me... Ci rivediamo alla Befana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Nunzia, passerò qualche settimana a prendermi cura degli affetti familiari, ma mi propongo di preparare un post per l'Epifania...Felicissime Feste a te e a tutti i tuoi cari...un abbraccio
      Maris

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...